Cosa fate con la vostra tazzina di caffè dopo aver bevuto la vostra dose giornaliera di caffeina? Solitamente tutti tendono a lavare la tazzina senza fare troppo caso al fondo di caffè. Tuttavia grazie alla “Caffeomanzia” è possibile leggere il futuro e interpretare le proprie azioni semplicemente guardando la polvere di caffè rimasta sul fondo della tazzina.

Quest’arte, per molti considerata anche una vera e propria scienza, permette infatti di conoscere il vostro avvenire senza compiere alcuna magia: è il fondo del caffè a parlare… Certo, occorre saperlo interpretare. Vediamo come funziona questa disciplina antichissima tramandata fino ai giorni d’oggi.

Come leggere i fondi di caffè

Ci sono diverse tecniche per leggere i fondi di caffè e tutti gli studiosi della materia affermano di aver trovato il metodo ottimale per farlo. Tuttavia ci sono delle caratteristiche base riconoscibili da chiunque in ogni fondo di caffè: è possibile vedere cuori, foglie, vento… Anche l’immaginazione fa il suo lavoro!

Prima di guardare le immagini però bisogna seguire alcuni semplici passaggi per rendere migliore la lettura: prima di tutto per tre volte, si decanta con la mano sinistra il composto rimasto e poi si capovolge la tazzina. Ovviamente utilizzando una tazzina bianca la polvere scura sarà ben evidenziata. Infine si attende che il tutto si raffreddi e che i fondi rimasti fissino le figure da interpretare. Le immagini più vicine al bordo superiore parlano del presente, quelle verso il fondo indicano il futuro.

Le figure da interpretare

Ecco alcune delle figure che potrebbero apparire sul fondo della tazzina e la loro interpretazione:

Bottiglia: è simbolo del divertimento in arrivo e di relax; il Ferro di cavallo invece la fortuna;
Bussola: questa figura profetizza un nuovo viaggio, o un nuovo lavoro;
Candela: simboleggia il vostro bisogno di aiuto e sostegno;

Cuore: afferma che vi saranno date prove d’amore importanti;
Foglia: ci saranno entrate di denaro, sviluppi positivi e novità.

L’arte di leggere i fondi di caffè per predire il futuro si chiama caffeomanzia ed è un metodo divinatorio molto antico ma ancora ricco di fascino; di origine orientale, la caffeomanzia arriva in Europa solo alla fine del 1600, ma ancora oggi è molto conosciuta e praticata; la divinazione con i fondi di caffè consiste nell’interpretare i segni che si formano sul fondo della tazza e sul piattino.

Nonostante si pensi che solo il caffè turco possa essere usato a scopo divinatorio, in realtà qualsiasi tipo di caffè, ad eccezione di quello istantaneo, può essere usato per praticare la caffeomanzia; di vitale importante sono i chicchi che vengono scelti per la divinazione, in quanto essi assorbono i pensieri e le emozioni di chi li sceglie e li tosta; proprio per questo, ai fini divinatori, è importante la provenienza del caffè usato nella pratica divinatoria

Allo stesso modo è importante il metodo di coltivazione della pianta della quale si useranno i chicchi, ovvero se è stata coltivata in modo naturale o meno: in questo modo potrete essere certi di poter iniziare la divinazione con caffè non contaminato da emozioni negative.

Una volta preparato il caffè versatelo in una tazzina pulita, preferibilmente bianca, con la mano sinistra e bevetelo senza aggiungere zucchero o altri dolcificanti, avendo cura di lasciare sul fondo un po’ di liquido; a questo punto concentratevi sulla domanda sulla quale volete avere risposta e poi ruotate la tazzina e capovolgetela in un piattino, anch’esso bianco.

Lasciate passare due minuti in modo da far depositare i fonfi di caffè sui bordi della tazzina e a questo punto concentratevi sulle figure: quelle che si sono formate internamente nella tazzina rappresentano il passato, mentre quelle che sono nel piattino la situazione attuale. Le figure presenti nella tazzina devono essere interpretati ruotando tra le dite la tazzina più volte, mentre il piatto non deve essere toccato.

A questo punto non vi resta che scorgere e interpretare le figure che si sono formate tenendo conto che quelle chiare sono positive, mentre quelle scure e dense sono negative; i numeri che eventualmente si formano indicano il tempo entro il quale si verificheranno gli eventi predetti. Per quanto riguarda le figure che si sono formate nel piattino, esso va diviso idealmente da un riga orizzontale: i segni che si trovano al di sotto di tale riga hanno minore forza di quelli che si trovano al di sopra.

L’arte di preparare il caffè per predire il futuro costituisce un rito importante dall’inizio alla fine. La tazza di caffè preparata o consacrata correttamente è intrisa di una carica medianica che si manifesta in una lettura migliore. In Turchia e in Egitto, i caffeomanti insistono sempre sull’importanza di macinare, preparare, servire e bere il caffè insieme al cliente prima di procedere alla divinazione vera e propria.

Da secoli si è soliti prendere una tazza di caffè insieme ad altre persone per socializzare, e poi scrutarne i fondi al fine di scoprire ciò che la sorte ha in serbo per noi – un po’ come quando da bambini trovavate la sorpresa nella scatola dei cereali. La stessa cosa avviene per i fondi di caffè. Che cosa troverete? Un segreto di vecchia data? Le iniziali del nuovo amore romantico della vostra vita? Un viaggio atteso da molto tempo? Questo capitolo approfondisce in modo informale e spensierato l’aspetto medianico che contraddistingue la preparazione del caffè.

Come scegliere e preparare il Caffè

Quantunque ogni tipo di caffè, ad eccezione del caffè istantaneo, possa essere utilizzato a scopo divinatorio, i chicchi che scegliete, macinate e preparate aggiungeranno un elemento in più all’esperienza e al piacere di praticare la caffeomanzia. La provenienza del caffè impiegato per i consulti può risultare importantissima. Quando le persone scelgono e tostano i chicchi, questi ultimi assorbono le loro emozioni, i loro pensieri e le loro impressioni a livello medianico. Anche il metodo con cui sono stati coltivati influisce non poco sui chicchi: sono cresciuti in modo naturale o sono stati prodotti su vasta scala? È stato concesso loro di maturare in modo naturale o sono stati riempiti di sostanze chimiche? A chi prende sul serio la caffeomanzia consiglio sempre di iniziare emulando i migliori chef – ossia utilizzando gli ingredienti migliori nonché i più freschi. La scelta di un caffè sano compiuta da persone a cui è riservato un trattamento apprezzabile si rivelerà vantaggiosa a lungo termine. Comincerete la vostra lettura in modo pulito, consapevoli del fatto che la divinazione che state per effettuare non è contaminata da emozioni o vibrazioni negative.

Se non avete modo di controllare la provenienza del caffè, la cosa migliore che possiate fare consiste nel praticare un esorcismo sullo stesso caffè o nel purificarlo. Prendete in mano i chicchi, sollevateli e intonate questo canto:

Fuori, dentro, ovunque e completamente! Che tutto il bene entri, che tutto il male esca!

Visualizzate tutta la negatività che scorre fuori dal caffè per insinuarsi nella terra. Lavatevi le mani e procedete alla preparazione del caffè.

In questo modo, l’acqua che utilizzate dovrebbe essere il più possibile pura. Se lo desiderate, potete intonare il medesimo canto sopra l’acqua oppure potete semplicemente lasciarvi cadere un granellino di sale e recitare:

Puro come la neve, puro come la pioggia, Puro come il mare, sii tu ancora.

Fate bollire l’acqua, quindi preparate la tazza pulita (possibilmente bianca) e il caffè. Quando l’acqua è giunta ad ebollizione, con la mano sinistra fate ruotare in senso orario la tazza, l’acqua che bolle e il caffè, e recitate questa semplice formula magica:

Forza del fuoco, gioia dell’acqua, Tazza del sapere, chicchi della terra, Genera saggezza dal vapore e dal sogno!

Versate l’acqua nella caffettiera. Mentre bolle, visualizzate una luce bianca che confluisce nel caffè. In questo frangente è opportuno che invochiate una divinità scelta da voi affinché vi infonda discernimento. Dopodiché, versate un’ulteriore manciata di chicchi essiccati direttamente nella tazza e cospargetene alcuni sul pavimento in segno di ringraziamento verso la Terra per questo meraviglioso caffè. Potreste dire:

Ringrazio la casa, ringrazio il focolare Ringrazio lo Spirito della Madre Terra

Quelli che avete letto costituiscono una minima parte dei semplici riti che ho utilizzato e che anche voi potete utilizzare. Adattateli sempre alle vostre idee e alle vostre convinzioni di matrice intuitiva. Innanzitutto, se non ci sono abbastanza fondi di caffè nella tazza quando vi accingete a leggerli, limitatevi ad aggiungere un’ulteriore manciata di fondi direttamente nella tazza e mescolateli tre volte in senso orario. Non è escluso che lo dobbiate fare per quasi tutte le letture al fine di ottenere la giusta quantità di fondi per procedere a una divinazione senza intoppi. Un tempo le caffettiere a filtro o le vecchie macchine per il caffè lasciavano sempre abbastanza fondi nella tazza, mentre le attuali macchine per il caffè espresso e altri utensili affini sono troppo efficienti! Va da sé che più fondi ci sono, più le immagini risulteranno chiare. Comunque non aggiungetene troppi, altrimenti non riuscirete a bere il vostro caffè!

Un consiglio: fate riposare il caffè per qualche minuto; i fondi si adageranno bene senza impigliarsi fra i vostri denti!

L’ANTRO DI TEBE, specialista in ritorni d’amore. Chiama 899046057 0106700007 e chiedi alle nostre cartomanti cosa ti riserva il futuro in amore, denaro, fortuna, lavoro. Consulto a basso costo anche da cellulare.